Simulazioni

Simulazioni

Possiamo eseguire analisi FEM statiche e anche analisi cinetodinamiche di oggetti in movimento per ricavarne accelerazioni , forze , inerzie , traettorie ecc…

Utilizziamo il metodo del’analisi a elementi finiti “FEM” per analizzare strutture che devono resistere ai carichi per i quali sono state progettate.

Questo metodo ci permette di intervenire con le modifiche prima della realizzazione del prototipo con notevole risparmio di tempo e costi in’oltre il prodotto che ne deriverà sarà certamente più innovativo e appetibile sul mercato.

Da non sottovalutare l’aspetto della razionalizzazione del progetto che ne deriva da questo tipo di analisi , infatti per componenti particolari si può ridurne il peso per ragioni funzionali o anche semplicemente per contenerne i costi senza perdere l’obiettivo di funzionalità e resistenza che ci si era preposti all’inizio del progetto.